«Fazione» o «Nazione»?

«Fazione» o «Nazione»? A noi la scelta!

di: Alberto B. Mariantoni ©
Circoscrivere, focalizzare e comprendere le innegabili differenze etimologiche e la profonda
antinomia formale e sostanziale che intercorrono tra il concetto di «Fazione» e quello di
«Nazione», sembra – a prima vista – un esercizio abbastanza ovvio e lapalissiano. Eppure, la
maggior parte di noi, nella pratica quotidiana – spesso senza volerlo, sovente senza saperlo
ed, in certi casi, addirittura senza nemmeno riuscire ad accorgersene o a sospettarlo! –
continua il più delle volte a confonderli, fraintenderli o equivocarli.
Diciamo che siamo frequentemente “fonte” e “veicolo” di quella paradossale ed incontrollata tendenza, poiché – irrefrenabilmente spronati e distratti dall’innato e congenito egoismo e dall’istintivo e spontaneo egocentrismo che, in generale, albergano all’interno della nostra natura – siamo portati falsamente a credere di essere, in ogni occasione e circostanza, gli unici depositari assoluti e privilegiati della “verità” tout court. Ivi compreso, dell’insieme delle “verità” che usualmente sono individualmente e collettivamente espresse e/o manifestate da coloro che, come noi, in quello stesso momento, vivono, operano, agiscono………

… … … leggi tutto il documento in PDF … … …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in +ARCHIVIO GENERALE, Articoli, PDF. Contrassegna il permalink.